Digitouring

Scopri il patrimonio fotografico del TCI con Archivi Aperti

7 dicembre 2017

Giunta alla terza edizione, la settimana Archivi Aperti torna dal 23 al 29 ottobre 2017 con un programma di aperture e di visite guidate ai piA? importanti archivi fotografici milanesi e della Lombardia.

Promossa da Rete Fotografia, associazione milanese per la valorizzazione della fotografia di cui siamo soci fondatori, l’iniziativa vede coinvolti gli archivi aderenti con proposte legate al tema guida scelto, “Materie, tecniche, produzione e diffusione della fotografia”.

L’archivio fotografico TCI partecipa con un’apertura al pubblico per la giornata di sabato 28 ottobre, con visite guidate gratuite alle ore 11.00, 14.00 e 16.00A�(max. 20 persone per gruppo) incentrate sul tema. I visitatori avranno modo di visitare i locali dell’archivio, conoscere le collezioni fotografiche e osservare una selezione inedita di fotografie “manipolate” rappresentative della cultura grafica del secolo scorso (ritocchi, fotomontaggi, veri e propri interventi di natura pittorica sulle stampe).

Per maggiori informazioni e per prenotare un appuntamento, archivio@touringclub.it e 02.8526421

 

 

 

 

Il calendario dell’iniziativa, per chi fosse interessato anche ad altri archivi, A? molto fitto e offre davvero un’occasione imperdibile per accedere ai piA? importanti archivi fotografici milanesi.

A latere di questa iniziativa A? in programma anche un convegno, venerdA� 27 ottobre a partire dalle ore 15.00 aA�Palazzo RealeA�a Milano dal titolo “Memoria, identitA�, futuro. La valorizzazione della fotografia e degli archivi nell’era del web”. Fra gli interventi, un focus di Laura Moro, Direttore Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione di Roma, e Barbara Bergaglio, Responsabile Archivi di Camera – Centro Italiano per la Fotografia sul censimento degli archivi e delle raccolte fotografiche pubbliche e private con sede in Italia, presentato a Torino lo scorso giugno e disponibile online all’indirizzo www.censimento.fotografia.italia.it, e una lectio magistralis di Serge Noiret sul concetto di public history e sull’utilizzo delle immagini nel web.

Per informazioni piA? dettagliate in merito, rimandiamo al programma.

 

 

Leggi anche